Trucco biologico, dove comprare i prodotti

Il trucco biologico e il rispetto per la natura

I cosmetici biologici hanno ormai trovato un posto di prestigio tra i prodotti usati per la cura e la bellezza del viso e del proprio corpo in quanto sono tantissimi i consumatori altamente interessati al naturale e al bio.

E se l’interesse è rivolto all’alimentazione e all’uso di prodotti a zero impatto ambientale, anche la cosmetica di ultima generazione è pienamente rispettosa della natura, oltre che essenzialmente green e vegetale.

Oltre a sapere che la cosmetica naturale è di derivazione del tutto vegan, non tutti conoscono le caratteristiche del trucco biologico e molti hanno bisogno di sapere dove reperire i prodotti biologici, evitando di incappare in manufatti e articoli non del tutto naturali.

Individuare il giusto canale di distribuzione e vendita, puro e genuino rappresenta il primo passo verso una puntuale attenzione verso il rispetto della natura.

In questa mini guida illustriamo quali sono le caratteristiche principali del trucco biologico, cercando di capire quali sono i migliori canali per poterli approvvigionare.

Le caratteristiche del trucco biologico
La principale caratteristica del trucco biologico è la sua derivazione interamente da ingredienti e sostanze vegetali, privi del tutto di qualsiasi origine animale.

L’uso dell’olio di jojoba al posto della lanolina, proveniente dal mondo degli ovini, rende i prodotti nutrienti e idratanti, oltre che con profumazioni naturali, prive di eccipienti e acidi animali. Il chitosano, decantato per le sue proprietà lenitive ed emollienti, non è estratto soltanto dai crostacei, ma si trova molto concentrato anche nel mondo dei funghi.
La lista potrebbe iniziare e avere un seguito all’infinito per l’ampia varietà di estratti botanici, concentrati di agrumi, pigmenti e coloranti antiossidanti vegetali, vitamine che il mondo green è capace di offrire.per la realizzazione di trucchi e cosmetici unici e preziosi per la salute.

Nascono così fondotinta e ombretti privi di parabeni, siliconi e coloranti “sintetici”, ciprie e fondotinta a base di polvere di riso, con principi attivi a base di frutta e verdura.

Per non parlare dei mascara a base essenzialmente di oli essenziali di mandorla, tiglio e melissa: oltre a infoltire e avere una funzione allungante, non colano e non macchiano e sono anallergici.

Il mondo dei rossetti poi è un universo a sè in quanto l’offerta bio è riferita a una vasta gamma di colori e nuage incredibilmente naturali, tutte rivolte alla bellezza green, realizzati con burro e olio vegetale, oltre che con cera d’ap e colorazioni con estratti di frutta e di fiori, oppure con estratto di carota

Sono presenti quindi tutti i tipi di cosmetici e trucchi biologici, tutti realizzati nel completo rispetto non solo verso la salute del proprio organismo, ma anche per tutto l’ambiente circostante.

I principali canali di vendita del trucco biologico
Il made in Italy ha una buona produzione di cosmetici e trucco biologico, posizionandosi tra i primi paesi per vendita e fatturato a livello mondiale.

Molte aziende italiane garantiscono in tutta la filiera di produzione dei cosmetici, dal terreno di provenienza delle materie prime, alla sperimentazione naturale e senza test chimici o animali, all’intero confezionamento a zero impatto ambientale, la qualità e genuinità dei cosmetici e del trucco biologico.

E sono proprio i siti web ufficiali di parecchie aziende italiane a produzione bio e green quelle in cui è garantita la presenza di prodotti originali e sani dal punto di vista qualitativo.

Le home page di “Primobio”, “Bioveganshop”, “Agronauti cosmetics” e “Veganhome” sono tra quelle presenti on line con proposte adatte per chi ama il mondo green e il trucco biologico.